Solitary Experiments: Compendium

0
Condividi:

Ver Sacrum Nell’attesa del loro nuovo “studio-album”, i Solitary Experiments si riaffacciano sulla scena con Compendium, cd limitato a 1.000 copie che ci offre alcuni tra i loro brani piu’ famosi remixati da altri grossi nomi della scena elettro-ebm, oltre a qualche inedito. Sono proprio questi ultimi ad aprire il cd in maniera fragorosa: “Collateral Damage” (realizzata con tale Life Like) e “Seele Bricht” (che vede la partecipazione dei Feindflug) sono due brani strepitosi, che faranno affollare i dancefloor elettro-industrial. Il lotto dei brani realizzati in compartecipazione si chiude con “Counterpart Two”, per cui scendono in campo gli Agonoize (meglio in veste di ospiti che quando realizzano brani per sè stessi); tra i remix, la parte del leone spetta al mio brano preferito dei Solitary Experiments, “Pale Candle Light”, presente in tre versioni a cura di X-Fusion, Grendel e Supreme Court. La tradizionale formula del trio berlinese, capace di coniugare la melodia col battito (e di cui sono da sempre un estimatore), in questo disco si sposa con lo stile dei gruppi chiamati a remixare (oltre a quelli già citati, Negative Format, Aesthetic Perfection, Suicide Commando, Culture Kultur, ecc…) con risultati mediamente buoni, per un disco decisamente apprezzabile e dal livello superiore rispetto alle solite raccolte di remix.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.