Solitary Experiments: Immortal

0
Condividi:

Ver Sacrum Non ho mai nascosto la mia passione per i Solitary Experiments e l’ascolto di Immortal, nuovo singolo (limitato a 1.000 copie) che anticipa di qualche mese la pubblicazione dell’album In the eye of the beholder, non fa che rafforzare il mio entusiasmo per la band berlinese. La musica dei Solitary Experiments vive nella “terra di mezzo” tra l’ebm e l’elettro-pop: ritmo, melodia ed una bella voce, questi gli ingredienti che compongono questo eccellente singolo, dal refrain accattivante ed immediato. Il disco include quattro versioni della title-track ed il videoclip della stessa: già ottimo nelle versioni “single edit” ed “extended”, il pezzo acquisisce ulteriore fascino nel remix realizzato da Sebastian Komor, mentre decisamente troppo “techno” per i miei gusti è quello di Delobbo. Tracklist completata da “Static”, pezzo piu’ che buono pur se privo dello smalto della title-track. Per chi apprezza i Solitary Experiments ed in generale l’ebm piu’ melodica e “raffinata”, un singolo da non mancare e che lascia indurre all’ottimismo in vista del prossimo album.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.