Tag

Hybryds

Recensioni

Hybryds: Mythopia

Questo nuovo lavoro degli Hybryds, intitolato Mythopia potrebbe spiazzare qualcuno dei vecchi ascoltatori del gruppo belga. Sembrano dimenticare le antiche ambientazioni basate su loops tribali ipnotici che recuperavano la sapienza di culture dimenticate. Fin dal primo ascolto si ha l’impressione…

Vai all’articolo
Recensioni

Hybryds: Cortex Stimulation – Virtual Impact

Continua l’opera, da parte della Zoharum, della ripubblicazione dell’intero catalogo degli Hybryds: il gruppo di belga è stato fondamentale per essere stato fra i precursori del ritual-ambient. Personalmente apprezzo maggiormente i loro lavori che si avvicinano a una dimensione spirituale…

Vai all’articolo
Recensioni

Hybryds: Mistrust Authority & Tectonic Overload

Gli Hybryds sono un gruppo per certi versi fondamentale per l’evoluzione del ritual ambient: dischi come The Ritual Should Be Kept Alive e The Rythm of the Ritual/Ein Fallischer, di recente ristampati dall’etichetta polacca Zoharum, sono vere e proprie pietre angolari del genere:…

Vai all’articolo
Recensioni

Hybryds: The Ritual of the Rave

Continua l’opera di disseppellimento, da parte della Zoharum, di materiale di archivio degli Hybryds, gruppo belga  di culto della scena ritual ambient europea. Avevo parlato, in precedenza, delle ristampe di The Ritual Should Be Kept Alive e The Rythm of the…

Vai all’articolo