Ataraxia: A Calliope ... Collection

0
Condividi:

Una celebrazione: non c’è altra parola per definire questo splendida raccolta che testimonia gli oltre dieci anni di vita del gruppo modenese (la cui data ufficiale di nascita, ben prima anche degli esordi su nastro, è novembre 1985!). Sono presentati brani estratti dalle loro produzioni e nella scelta dei pezzi sono stati privilegiati quelli romantici, “acquatici”, femminili, privilegiandoli a quelle esperienze di ricerca sulla musica medievale che nel passato recente gli Ataraxia hanno presentato spesso nei loro lavori. Ritroviamo quindi gioielli noti e amatissimi dai fan della band, “Prophetia”, “Ondine”, “Rocking chairs of dreams”, “Le ore rosa di Mazenderan”, “Scarlet leaves”, “Orlando (… a male)”, accanto ad estratti da produzioni più rare come “Clytaemestra”, da un 10″ split realizzato insieme agli Engelsstaub, o la versione live “Oduarpa” uscita nel CD che accompagnava la videocassetta “Os Cavaleiros do Templo” e ci sono infine anche due brani inediti, “Arcana eco” e “A Calliope”. Una retrospettiva puntuale per cogliere la pura essenza della musica degli Ataraxia, scorrendo le pietre miliari della loro storia. E anche se il critico dovrebbe analizzare il tutto con fare compassato mi è impossibile non abbandonarmi ai ricordi: credo infatti che gli Ataraxia siano il gruppo che in assoluto ho visto più volte dal vivo (oltre venti) a partire da un mitico concerto nel 1993 per la presentazione del loro terzo demo Arazzi. Trovo quindi giusto che in questa celebrazione della musica e storia del gruppo siano stati inseriti nello splendido booklet allegato (32 pagine a colori pieno di foto, in pratica un piccolo libro) alcuni interventi personali scritti da amici e appassionati degli Ataraxia, tra cui il nostro Hadrianus, che raccontano il loro rapporto con la musica del gruppo: delle toccanti manifestazioni d’affetto per uno dei gruppi più amati della scena e senz’altro dal sottoscritto. Con sincero affetto Ataraxia, buon anniversario: vi voglio bene…

Condividi:

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.