:Of The Wand And The Moon: Tunes For A Twilight Tears For A Lifetime

0
Condividi:

Ammetto di non essere mai stato un fan degli :Of The Wand And The Moon: la creatura del buon Kim Larsen – musicista di Copenhagen – si è subito caratterizzata, fin dagli esordi del 1999 con Nighttime Nightrhymes per un suono derivativo e tipicamente neo-folk che gli ha anche causato delle accuse di plagio nei confronti della Morte in Giugno. In realtà Larsen è un artista integro che è sempre andato avanti per la propria strada in maniera coerente: il citato esordio rimane una delle sue cose migliori assieme assieme a The Lone Descent del 2011 dove aveva introdotto delle sonorità ’60 nel sound. Non tutta la discografia si può considerare su livelli eccellenti: spesso le sue canzoni tendono ad assomigliarsi fra di loro generando un senso di noia anche se, in assoluto, non ha mai pubblicato dischi indegni. Nel 2016 era poi uscita – in occasione dell’Opeartion Equinox Tour – una cassetta intitolata Tunes For A Twilight Tears For A Nighttime pubblicata sia per il mercato americano dalla Brave Mysteries sia dalla Heiðrunar Myrkrunar, l’etichetta personale di Kim Larsen. Il lavoro è stato poi ristampato in LP e ora esce anche in cd sempre per la Heiðrunar Myrkrunar – con il titolo Tunes For A Twilight Tears For A Lifetime – con la distribuzione della Tesco. Sicuramente si tratta di una ghiotta occasione, per chi se lo fosse fatto sfuggire come il sottoscritto, per recuperare l’ultima fatica degli :Of The Wand And The Moon. Devo dire che le considerazioni fatte in precedenza però rimangono intatte: fin dalla pur raffinata grafica di copertina si entra in un immaginario già evocato dai Death In June: quando l’ho vista ho pensato di avere fra le mani una loro ristampa in digipack cd! Detto questo non si tratta di un aspetto completamente negativo: vuol dire che Douglas P. ha saputo creare uno stile che ha fatto scuola generando una serie di cloni più o meno validi. Anche il contenuto musicale conferma quanto già sapevamo degli :Of The Wand And The Moon: siamo così di fronte a ballate folk per chitarra acustica, percussioni e fisarmonica. Il livello qualitativo si mantiene piacevole ma senza particolari picchi creativi o una particolare ispirazione. Nonostante ciò sicuramente i seguaci più ortodossi del neo-folk troveranno pane per i loro denti.  Disponibile presso il sito della Tesco al seguente link: http://www.tesco-germany.com/catalog/product_info.php?products_id=6113.

Condividi:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.