Tag

Jarl

Recensioni

Jarl: Isolation Colours

Il progetto Jarl prosegue, con questo nuovo lavoro intitolato Isolation Colours, nel solco di un dark-ambient isolazionista e senza compromessi. Le ambientazioni sono sempre molto minimali e oscure con evidenti agganci alla musica cosmica tedesca e ai Coil più elettronici…

Vai all’articolo
Recensioni

Jarl: Mind Rotation

Sesto album per il progetto di musica elettronica Jarl per l’etichetta polacca Zoharum. Come per i precedenti lavori come Hyperacusis e Phonophobia anche in questo nuovo disco intitolato Mind Rotation il filo conduttore concerne la psiche umana. Per la precisione le…

Vai all’articolo
Recensioni

Jarl: Phonophobia

Erik Jarl attraverso il suo progetto Jarl prosegue ad esplorare la natura del suono. Nel precedente Hyperacusis si era soffermato sul concetto dell’iperacusia, ovvero dell’aumento della sensibilità auditiva, talvolta dovuto alla mancata regolazione della membrana timpanica a causa della paralisi…

Vai all’articolo
Recensioni

Jarl: Hyperacusis

Nuovo album per Jarl, il progetto “isolazionista” dark—ambient dello svedese Erik Jarl di cui ho già avuto modo di parlare su Ver Sacrum. In realtà Erik Jarl è anche membro di gruppi elettronici e industrial come IRM e Kaiten. Ora…

Vai all’articolo
Recensioni

Jarl: Inner Domain

La nuova uscita di Jarl (monicker dietro al quale c’è Erik Karl) è un poderoso doppio cd che farà la gioia di tutti gli amanti dell’isolazionismo più estremo. Lo stesso artista definisce la sua musica in questa maniera. Il senso…

Vai all’articolo
Recensioni

Jarl/Envenomist: Tunguska Event

Il cosiddetto “evento di Tunguska” ebbe luogo il 30 giugno 1908 in Siberia. Fu causato dall’esplosione di un meteorite. Le conseguenze furono catastrofiche in quanto vennero abbattuti 60-80 milioni di alberi su una superficie di 2150 chilometri quadrati. Sono sorte…

Vai all’articolo